rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Incidenti stradali Ghedi / Via Don Lorenzo Tracconaglia

Ubriaco fradicio provoca un incidente, fugge e cade spaccandosi la faccia

Alcol nel sangue cinque volte oltre il limite consentito

Un pomeriggio decisamente movimentato. Un 64enne di Ghedi si è reso protagonista di una serie di episodi che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi rispetto a quelle che effettivamente si sono verificate. L'origine di tutto è dovuta a quanto aveva bevuto durante la prima parte della giornata: già alle 15:30 nel suo sangue circolava una quantità di alcol superiore di 5 volte rispetto al limite consentito. 

I fatti, raccontati sulle colonne del quotidiano Bresciaoggi. Dopo aver bevuto massicciamente, messosi alla guida della sua auto il 64enne ha causato un incidente, urtando un altro veicolo. Come se nulla fosse, stava ripartendo ma gli avventori di un bar situato lì vicino gli hanno saggiamente sfilato le chiavi dal cruscotto. Senza auto, ha perciò tentato la fuga a piedi: barcollando si è diretto verso il cimitero, seguito dalla signora proprietaria dell'auto che aveva urtato, che nel frattempo ha dato l'allarme alla Polizia locale.

Raggiunto il "fuggitivo", gli agenti l'hanno trovato steso a terra col volto completamente ricoperto di sangue: inciampato, si era spaccato la faccia sull'asfalto. Soccorso, ha rifiutato il trasporto in ospedale, ma non ha potuto evitare di sottoporsi all'alcol test, che ha dato l'esito per nulla sorprendente, visto ciò che aveva combinato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio provoca un incidente, fugge e cade spaccandosi la faccia

BresciaToday è in caricamento