Domenica, 1 Agosto 2021
Incidenti stradali Strada Provinciale 68

Spaventoso frontale sulla Provinciale: due feriti soccorsi tra le lamiere

L’incidente mercoledì mattina a Ghedi: i conducenti delle due auto coinvolte sono rimasti imprigionati all'interno degli abitacoli

La scena dell'incidente

Due feriti e altrettante auto andate praticamente distrutte. È questo il bilancio del violento incidente frontale avvenuto mercoledì mattina a Ghedi, lungo la strada Provinciale 68. I rilievi sono stati affidati alla Polizia Locale: a quanto sembra, forse per colpa dell'asfalto reso viscido dalla neve, una delle due vetture ha invaso la corsia opposta di marcia, colpendo in pieno l'altro veicolo che stava transitando proprio in quel momento.?

Come detto sono due i feriti: un ragazzo di 20 anni e un giovane uomo di 35, viaggiavano uno a bordo di una Volkswagen Golf e di una station wagon. Tutti e due sono rimasti incastrati tra le lamiere: per liberarli si è reso necessario l'intervento di due squadre dei Vigili del Fuoco di Brescia, che si sono poi occupati anche della messa in sicurezza della carreggiata.

Una volta estratti dalle lamiere, i due automobilisti sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di due ambulanze e di un’atomedica. Avrebbero riportato numerosi traumi, ma le loro condizioni non sarebbero particolarmente critiche: sono stati ricoverati in codice giallo all’ospedale di Manerbio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaventoso frontale sulla Provinciale: due feriti soccorsi tra le lamiere

BresciaToday è in caricamento