Ubriaco alla guida, il camion si ribalta e blocca il traffico: strada chiusa per ore

Per recuperare le derrate di alimenti trasportate dal camion ci sono volute parecchie ore. L'autista guidava con un tasso alcolemico tre volte superiore al limite

Foto d'archivio

Un camion ribaltato, quintali di alimenti sull'asfalto, strada chiusa e traffico in tilt. È la cronaca minima di quanto accaduto giovedì pomeriggio a Ghedi, lungo via Borgosatollo, teatro di numerosi incidenti. Questa volta a causare lo schianto non sono sarebbero state solo le condizioni della strada, molto stretta e priva di banchine laterali.

Il camionista, uscito illeso dalla cabina di guida, è stato sottoposto all'alcol test, che ha dato esito positivo. L'uomo si era messo al volante dopo aver bevuto, e parecchio: il tasso alcolemico presente nel suo sangue era di ben tre volte superiore al limite fissato dalla legge.

Nessun ferito, per fortuna, ma tanti i disagi creati: la strada, che porta all'aeroporto militare, è stata chiusa per parecchie ore (dalle 17 all'una di notte). Le operazioni di recupero delle derrate alimentari cadute dal camion sono state piuttosto lunghe e complicate e hanno impiegato una ventina di uomini. Non solo: gli agenti della polizia locale hanno dovuto bloccare alcune presone che, accorse sul luogo dell'incidente, hanno provato a rubare la merce finita sull'asfalto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento