Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali

Ghedi: intrappolata nell'auto finita nel naviglio, grave 18enne

La giovane è stata ricoverata alla Poliambulanza di Brescia

Ghedi: l'auto sommersa dal naviglio

Grave incidente stradale lunedì pomeriggio a Ghedi. Verso le 16, l'auto guidata dalla 18enne Debora Manenti è finita in un naviglio gonfio d'acqua, lungo la Provinciale 24 che collega il paese a Isorella.

Incidente a Ghedi: Debora migliora,
ha riaperto gli occhi

Alla scena hanno assisto alcuni passanti, che hanno subito lanciato l'allarme al 118. La 18enne è rimasta incastrata dall'abitacolo per alcuni minuti: per estrarla è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Rianimata sul posto, è stata trasferita alla Poliambulanza in condizioni critiche.

Non si conoscono ancora le cause dell'incidente. Forse l'inesperienza al volante, forse una disattenzione mentre svoltava su piccolo ponticello che collega la Sp24 a un gruppo di abitazioni in aperta campagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghedi: intrappolata nell'auto finita nel naviglio, grave 18enne

BresciaToday è in caricamento