Gavardo: cade con la bici contro una fontana. Morto ragazzo di 26 anni

L'incidente è avvenuto nella frazione di Costa ieri sera poco dopo le 20. Le sue condizioni, in un primo momento, non erano sembrate così gravi: poi il dramma in ospedale

L'imbocco di via Costa, Gavardo

Gavardo - Un ragazzo di ventisei anni, Danilo Dialotti, residente a Nuvolento, ha perso la vita cadendo in bicicletta contro una fontana in pietra che si trova lungo la via che attraversa la frazione Costa.

- L'incredulità di Nuvolento per la morte di Danilo, giovane appassionato pittore

Secondo quanto accertato dalla Polizia stradale,  il giovane – poco dopo le 20 di ieri sera – avrebbe urtato con la ruota il cordolo del marciapiede, perdendo così il controllo  della bici prima di andarsi a schiantare contro la fontana.

Un’ambulanza del 118 è arrivata immediatamente sul posto chiamata da alcuni passanti: il giovane – le cui condizioni, in un primo momento, non sembravano così drammatiche – è stato trasportato all’ospedale di Gavardo. Poi, col passare delle ore, la situazione è precipitata: il suo cuore ha smesso di battere in tarda serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento