Auto si schianta in galleria: due feriti, strada chiusa e code chilometriche

L'incidente domenica sera sulla Ss45bis in territorio di Gargnano: due i feriti, per fortuna non gravi, all'interno della galleria D'Agli

Incidente stradale domenica sera sul tratto gardesano della Ss45bis, in territorio di Gargnano: traffico in tilt per almeno un paio d'ore. Lo schianto intorno alle 19.15: per cause ancora in corso di accertamento un'auto ha sbandato e ha centrato in pieno il muro della galleria D'Agli, per fortuna senza gravi conseguenze.

A bordo marito e moglie di circa 50 anni: sono stati medicati sul posto e poi trasferiti in ospedale, ma solo per accertamenti, da un'ambulanza dei Volontari del Garda. Dei rilievi se ne sono occupati gli agenti della Polizia Stradale: sul posto anche i Vigili del Fuoco di Salò intervenuti per liberare la carreggiata e per la messa in sicurezza della strada.

Come detto, traffico in tilt: il tratto stradale è rimasto chiuso a lungo, per più di un'ora, in un momento considerato comunque critico, nel pieno dei rientri domenicali. Lunghe code e rallentamenti, fino a sera inoltrata: la strada in prima battuta è stata riaperta con senso unico alternato.

La buona notizia è che i due feriti stanno bene: niente di rotto, solo qualche escoriazione e qualche brutta botta. Oltre all'inevitabile spavento: non è chiaro cosa li abbia fatti uscire di strada. Forse un'improvvisa distrazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento