Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali Gardone Val Trompia / Via Matteotti

Investita da un'auto sulle strisce pedonali: ragazza portata in ospedale

È successo martedì mattina a Gardone Val Trompia, vittima una 13enne: è stata ricoverata al Civile

Investita da un’auto di grossa cilindrata mentre era sulle strisce pedonali, è caduta sull’asfalto, rimediando diversi traumi e un forte spavento. È successo martedì mattina, poco prima delle 8, a una ragazzina di 13 anni che stava attraversando via Giacomo Matteotti, a Gardone Val Trompia. 

L’impatto, fortunatamente, non è stato violento: l’auto - una Bmw guidata da una donna - procedeva infatti a bassa velocità. Complice il traffico intenso e la pioggia battente, la conducente non si sarebbe accorta dell'adolescente che stava attraversando.

Negli istanti successivi all’incidente si è però temuto il peggio: la 13enne appariva infatti parecchio confusa e pare faticasse anche parlare. Scattata la chiamata al numero unico per le emergenze, in pochi minuti sono sopraggiunte due ambulanze a sirene spiegate.

L’allarme è fortunatamente rientrato dopo l’arrivo dei sanitari, che hanno escluso che la ragazzina avesse rimediato gravi traumi al capo. Smaltito il forte shock, la 13enne è stata trasferita al Civile di Brescia per le cure del caso e le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. 

L’esatta dinamica dell’accaduto è al vaglio dei carabinieri di Gardone Val Trompia, intervenuti sul posto per i rilievi di rito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita da un'auto sulle strisce pedonali: ragazza portata in ospedale

BresciaToday è in caricamento