rotate-mobile
Incidenti stradali Gardone Val Trompia / SPBS345

Travolta da un’auto sulla Provinciale, sbalzata per metri sull’asfalto: gravissima una donna

Una 60enne lotta per la vita al Civile di Brescia

Travolta da un’auto, poi sbalzata per molti metri sull’asfalto della Provinciale 345: ora lotta per la vita in un letto del reparto di seconda rianimazione dell’ospedale Civile di Brescia. La vittima del grave incidente, avvenuto verso le 22 di mercoledì a Gardone Val Trompia, è una 60enne residente in paese. La dinamica è ancora tutta da chiarire: i rilievi sono stati effettuati dagli agenti della polizia stradale di Desenzano, che stanno svolgendo tutti gli accertamenti di legge.

Stando al racconto di alcuni testimoni, pare che la donna stesse attraversando la strada, insieme al suo cagnolino, quando è stata investita da un’auto di passaggio all’altezza di piazza Garibaldi. L’allarme è scattato poco dopo le 22 e la macchina dei soccorsi si è mossa rapida: due ambulanze e un’automedica sono sopraggiunte in pochi minuti.

Le condizioni della 60enne sono immediatamente apparse molto critiche ai sanitari del 118: stabilizzata sul posto, è stata poi trasferita d’urgenza al Civile di Brescia. Per i suoi familiari sono ore d’angoscia: i medici del reparto di rianimazione, dove la donna è ricoverata, temono per la sua vita e la prognosi è riservata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da un’auto sulla Provinciale, sbalzata per metri sull’asfalto: gravissima una donna

BresciaToday è in caricamento