Terribile schianto sulla Gardesana: gravissima donna di 75 anni

Terribile incidente stradale a Rezzato, sulla Gardesana Occidentale: un camion di traverso sulla carreggiata cercando di evitare un'utilitaria fuori controllo, ma lo resta diventa inevitabile. Al volante dell'auto una 75enne, ora in prognosi riservata al Civile di Brescia

I soccorsi e la Renault Clio dopo lo schianto (fonte: Twitter/Jccaldera)

Uno schianto terribile, e un’anziana di 75 anni ancora ricoverata in ospedale, al Civile di Brescia, in gravissimi condizioni. Lungo la Gardesana Occidentale, all’altezza del Bricoman di Rezzato: un incidente stradale che ha coinvolto un camion con rimorchio e una Renault Clio, guidata appunto dalla donna poi rimasta gravemente ferita, intrappolata per parecchi minuti tra le lamiere.

La donna alla guida della piccola utilitaria perde improvvisamente il controllo della vettura, forse a causa dell’asfalto bagnato dalla forte pioggia: l’automobile finisce dunque sulla corsia laterale di sorpasso, fino a toccare il mezzo pesante. Il camionista cerca in tutti i modi di evitare l’impatto, sterzando a destra: l’autoarticolato sbatte sul guard rail, poi finisce di traverso sulla doppia carreggiata. Elevatissimo il rischio di una pericolosa carambola, sventata solo per la prontezza di riflessi di un 32enne alla guida di una Fiat Stilo ,che per fortuna riesce solo a sfiorare lo scontro.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 15.30: la donna sulla Clio è stata trasportata d’urgenza al Civile, accompagnata in ospedale in codice rosso, a bordo dell’elicottero. Le sue condizioni sono critiche, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

Traffico in tilt, e per quasi tre ore. Per rimuovere i mezzi incidentati hanno lavorato carri attrezzi, Vigili del Fuoco, Polizia Stradale e Polizia Locale. Sulla Gardesana intanto, fino a dieci chilometri di coda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento