Incidenti stradali

Spaventoso frontale tra auto in rettilineo: 5 feriti e traffico nel caos

Sul posto ambulanze e automediche

Lago di Garda. Cinque persone sono rimaste coinvolte in uno scontro tra auto avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì tra Garda e Torri del Benaco, che, per fortuna, non ha avuto gravi conseguenze. 

L'incidente frontale si è verificato intorno alle 17 sulla SR249, all'altezza del rettilineo Brancolino dopo Punta San Viglio, con una dinamica al vaglio della Polizia Locale di Garda. Sul posto anche i vigili del fuoco, che si sarebbero limitati a mettere in sicurezza i veicoli, mentre le persone presenti nei due abitacoli non avrebbero avuto bisogno d'aiuto per uscire.

A scontrarsi una Volkswagen Touran e un'Alfa Romeo Giulietta: la prima era condotta da un uomo di origine macedone residente in Italia (a bordo altre due persone), la seconda da un italiano accompagnato da un'altra persona. 

In soccorso dei cinque è giunto il personale del 118 con ambulanze e automediche: fortunatamente nessuno avrebbe riportato ferite gravi e i cinque coinvolti sono stati condotti in codice verde agli ospedali di Peschiera del Garda e Negrar.  
Per consentire i soccorsi la SR249 Gardesana è stata chiusa e il traffico deviato su Albisano: inevitabili, a pochi giorni da ferragosto, le lunghe code.

Fonte: Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaventoso frontale tra auto in rettilineo: 5 feriti e traffico nel caos

BresciaToday è in caricamento