Morto sul colpo dopo il frontale in galleria

Un uomo di 74 anni è morto in galleria, all’interno del tunnel della Pavone in direzione Sabbio Chiese, poco dopo l’uscita per Vobarno. Uno schianto terribile contro un camion: non c’è stato niente da fare

Incidente mortale in galleria, all’interno del tunnel della Pavone a metà tra le uscite di Vobarno e di Sabbio Chiese. A perdere la vita nel terribile frontale un uomo di 74 anni di origini mantovane ma da tempo residente in Brasile: avrebbe invaso la corsia opposta a bordo della sua Mercedes, finendo per schiantarsi contro un camion.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forse un malore, o un colpo di sonno: la dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Locale. L’uomo sarebbe morto sul colpo, illeso invece l’autista del camion, un uomo di 57 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento