rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Si schianta furgone del soccorso medico: morta la 27enne Gaia Volpes

Inutile ogni tentativo per salvarle la vita

Come ultimo, disperato tentativo era stato allertato anche l’elisoccorso decollato da Brescia, ma – purtroppo – è dovuto ritornare vuoto all’ospedale Civile. Non c’è stato nulla da fare per Gaia Volpes, la 27enne coinvolta in un terribile incidente stradale a Bagnolo San Vito (Mn), verso le 15 del 5 novembre.

Per cause ancora in fase d’accertamento da parte della Stradale di Ostiglia, il furgoncino sul quale viaggiava (un Doblò del trasporto sanitario di Amica Emergenza Mantova) è uscito di strada lungo via Romana Nuova, mentre viaggiava in direzione del ponte per San Benedetto. 

Nell’abitacolo erano presenti in tutto quattro persone: l’automobilista, un 54enne che ha riportato lesioni al collo e al torace; un 71enne finito in ospedale per accertamenti; un uomo rimasto ferito a un braccio; infine la povera Gaia Volpes, seduta sul sedile posteriore, per la quale non c’è stato nulla da fare. La giovane era un’operatrice dell’associazione dedita al soccorso medico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta furgone del soccorso medico: morta la 27enne Gaia Volpes

BresciaToday è in caricamento