Sabato, 20 Luglio 2024
Incidenti stradali Erbusco

Sbalzato dalla moto, poi travolto dal padre: Gabriele muore a 34 anni

La vittima era titolare di un’azienda a Erbusco.

Travolto dalla moto guidata dal padre, dopo essere caduto dalla sua due ruote: così è morto Gabriele Gottardi. Titolare, insieme al fratello Ivan, dell’azienda Teo.Rema di Erbusco, aveva solo 34 anni. L’assurdo e tragico incidente venerdì pomeriggio: il 34enne, che abitava a Grumello del Monte (Bg), faceva parte di un gruppo di motociclisti partito da Brescia per raggiungere la Germania e partecipare a un raduno di appassionati di due ruote.

Verso le 16 del 5 luglio, la comitiva stava percorrendo la Ötztaler Bundesstrasse, la strada austriaca che attraversa la valle dell’Ötztal e arriva in Germania: Gottardi sarebbe stato sbalzato dalla sella, dopo aver tamponato la moto di u  biker che avrebbe improvvisamente frenato per entrare in una stazione di servizio. Una volta a terra, è stato travolto proprio dalla due ruote del padre Luciano che sopraggiungeva.

Per il giovane imprenditore non c’è stato scampo. Il padre di 68 anni che lo ha investito è a sua volta rovinato sull’asfalto, riportando fartture agli arti superiori: l’uomo, che vive ad Iseo, è stato portato in un ospedale di Innsbruck, ma le sue condizioni non sono gravi. La salma del 34enne, noto anche in Franciacorta, è ancora in Austria: nella mattinata di domani (lunedì 8 luglio) verrà effettuata l’autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbalzato dalla moto, poi travolto dal padre: Gabriele muore a 34 anni
BresciaToday è in caricamento