Frontale tra un’auto e un camion: donna in ospedale

L'incidente a Isorella, all'incrocio tra la sp 24 e la sp 11. Il camion non avrebbe rispettato una precedenza, finendo per schiantarsi con un'Audi. La donna al volante della macchina è stata trasportata all'ospedale di Montichiari

Copyright © Bresciatoday it

Ci sarebbe una mancata precedenza all'origine del pauroso schianto frontale che si è verificato venerdì mattina in pieno centro a Isorella, all'incrocio tra la Sp24 e la Sp11: durante una manovra di svolta a sinistra un tir ha colpito in pieno un'Audi che viaggiava sull'opposta corsia.

Un impatto piuttosto violento, tanto che la parte anteriore dell'auto si è accartocciata su sè stessa, ma senza gravi conseguenze per la conducente: una 64enne di Gottolengo. Negli istanti successivi all'incidente, che si è verificato poco dopo le 10, si è però temuto il peggio e il 112 ha inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso. 

La donna al volante dell'Audi non avrebbe mai perso conoscenza e avrebbe riportato solo qualche lieve contusione: dopo le prime cure prestate dai sanitari del 118, è stata trasportata all'ospedale di Montichiari per gli accertamenti del caso. Illeso il conducente del mezzo pesante. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento