Violento frontale: feriti estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco

Fonte: Facebook / Più Valli TV

Verso le 18.30 di lunedì, la Valcamonica è stata teatro di un violento frontale tra un furgone e una Fiat Punto, probabilmente causato da un sorpasso azzardato. L’incidente è avvenuto lungo la Statale 42 del Tonale, poco prima dell’uscita di Capo di Ponte.

Per estrarre dagli abitacoli i due conducenti, di 42 e 53 anni, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Darfo e Breno. Rimasti feriti in modo serio (fortunatamente, non sono in pericolo di vita), sono stati trasportati da due ambulanze all’ospedale di Esine. 

Per permettere soccorsi, rilievi e rimozione dei veicoli, la strada è rimasta bloccata fino alle 19.30. Per smaltire le lunghe code è stato poi necessario far passare un’altra mezzora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento