menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Travolto sulle strisce pedonali, muore in ospedale dopo una lunga agonia

Si è spento a 81 anni Francesco Tebaldini: era ricoverato in Poliambulanza dal 6 gennaio scorso, quando era stato travolto sulle strisce in Piazzale Corvi

Non ce l'ha fatta Francesco Tebaldini, il pensionato di 81 anni che il 6 gennaio scorso era stato travolto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali: si è spento in ospedale, alla Poliambulanza, dopo una lunga agonia. Era stato centrato in pieno all'incrocio tra Piazzale Corvi e Via Gualla, centrato in pieno dalla Fiat 500 di un ragazzo di 27 anni che abita poco lontano.

Rianimato sul posto, era stato trasferito d'urgenza in ospedale: le sue condizioni erano disperate, ma con il passare dei giorni sembravano si fossero stabilizzate. Purtroppo non è andata così: il suo cuore ha smesso di battere nella notte tra lunedì e martedì. E' la prima vittima delle strade del nuovo anno.

Sull'accaduto sono ancora aperte le indagini della Polizia Locale. Il giovane alla guida era stato sottoposto ai test dell'alcol e della droga, poi risultati negativi. Ma a seguito del recente decesso, ora potrebbe essere indagato per omicidio stradale: nessuna accusa particolare, ma solo una prassi come previsto dalla legge.

Il giorno dell'incidente

Sono circa le 11 quando Tebaldini sta attraversando la strada. In quel momento viene travolto dalla Fiat 500, sbalzato prima sul cofano e poi sul parabrezza, che solo per poco non va in frantumi. A seguito dell'impatto l'anziano è caduto rovinosamente sull'asfalto. Sotto shock il giovane automobilista, che comunque viaggiava a velocità ridotta. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: ambulanza e automedica, il trasferimento d'urgenza in ospedale. Due settimane dopo è però arrivata la triste notizie: nelle prossime ore saranno annunciati i funerali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento