menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Travolto e ucciso da un camion in autostrada: morto Francesco Conti di 46 anni

È un 46enne della Bergamasca la vittima del tragico incidente avvenuto lunedì mattina lungo l'autostrada Brebemi

Ha lasciato l'auto in sosta in una piazzola di emergenza, poi ha percorso alcuni metri a piedi, attraversando l'autostrada A35 e finendo per essere travolto da un mezzo pesante che viaggiava verso Brescia. 

Un impatto tremendo che non ha lasciato scampo a Francesco Conti, 46enne di Fornovo San Giovanni, comune della Bergamasca. È lui la vittima del drammatico incidente avvenuto poco prima delle 8 di lunedì mattina in Brebemi, nel tratto compreso tra Urago d'Oglio e Chiari.

Ancora da capire perché l'uomo abbia percorso a piedi alcuni metri lungo l'autostrada e si trovasse nella corsia centrale quando è sopraggiunto il mezzo pesante. Il conducente del camion ha provato a fermare la corsa: la brusca frenata non è però servita ad evitare di investire l'uomo, che sarebbe morto sul colpo.

L'esatta ricostruzione dell'accaduto è al vaglio della polizia Stradale di Chiari, che ha effettuato i rilievi, acquisito le testimonianze del camionista e di quanti hanno assistito alla tragedia e sta vagliando le immagini delle telecamere presenti in autostrada. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento