Bambino di 7 anni investito appena fuori casa: gravissimo in ospedale

L'incidente lunedì pomeriggio a Foresto Sparso: la vittima è un bimbo di 7 anni ora ricoverato in gravissime condizioni in ospedale

Foto d'archivio

Tutto il paese si stringe in un simbolico abbraccio ai genitori, nella speranza che già in queste ore dall'ospedale arrivino buone notizie: un bimbo di appena 7 anni, di origini senegalesi, è stato investito lunedì pomeriggio a Foresto Sparso, comune bergamasco a pochi chilometri dal lago d'Iseo. Le sue condizioni sono gravi, ricoverato al Pediatrico del Papa Giovanni XXIII, trasferito in ospedale in elicottero, in codice rosso.

Tutto è successo poco dopo le 17.30. Il piccolo a quanto pare si è sporto sulla strada per attraversare, in Via Guglielmo Marconi, ma non avrebbe badato all'automobile in arrivo. Proprio in quel momento stava transitando una Fiat Punto, guidata da una donna che abita in paese: nonostante la velocità contenuta, l'impatto è stato inevitabile.

Una botta tremenda

Il bambino è stato centrato in pieno, scaraventato a terra: ha battuto con violenza la testa sull'asfalto. In pochi attimi è arrivata la madre, sotto shock per l'accaduto così come l'automobilista: non riusciva a capacitarsi di aver investito un bambino.

La centrale operativa ha inviato sul posto l'automedica e un'ambulanza dei volontari di Sarnico, in attesa dell'arrivo dell'elicottero decollato da Bergamo. Sul posto per i rilievi anche i Carabinieri, che stanno lavorando alla ricostruzione esatta dell'incidente. Mamma e papà hanno poi raggiunto il bimbo in ospedale. Non se ne sono mai andati, in attesa di buone nuove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento