Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Via Folzano

La tragedia di Felice: muore in moto davanti alla casa della madre

Note ancora più tragiche e che seguono la morte improvvisa di Felice Botta, 47enne di Folzano che ha perso la vita sabato notte a seguito dell'incidente di Via Malta mentre si trovava in sella alla sua Kawasaki Ninja

In paese ci è voluto pochissimo, e l'incredulità è diventata subito tristezza. Nel ricordo di Felice Botta, 47enne di Folzano che ha perso la vita sabato sera intorno a mezzanotte, a bordo della sua Kawasaki Ninja. Avrebbe urtato il marciapiede con una ruota, ribaltandosi con la moto fino a schiantarsi contro un muretto di Via Malta, non troppo distante dal bar che a quanto pare stava per raggiungere.

La tragedia di un istante: i vicini e gli amici sono corsi a vedere, hanno visto il casco appena più in là, la moto a terra e l'amico Felice che non dava segni di vita. Le sue condizioni sono disperate, viene immediatamente soccorso da un'ambulanza inviata dal 112, poi viene ricoverato subito in ospedale, alla Poliambulanza di Brescia. Dove purtroppo morirà poco più tardi.

Il destino beffardo. Felice Botta è finito per schiantarsi contro il muretto della casa della madre, la casa in cui lui era cresciuto. A due passi da dove invece adesso viveva, in Via della Palla, insieme alla compagna. Lascia anche l'adorata figlia di soli 8 anni. Lavorava come tecnico nel campo degli ascensori.

La dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della Polizia Locale. Pare comunque che il centauro 47enne – la moto era la sua grande passione – abbia perso il controllo della due ruote ancora prima del muretto fatale, e abbia toccato il marciapiede in diversi punti. Su quel rettilineo mai così maledetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia di Felice: muore in moto davanti alla casa della madre

BresciaToday è in caricamento