Travolta sulle strisce all'uscita dalla disco: 20enne bresciana in rianimazione

Ricoverata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Maggiore di Parma la 20enne bresciana Sara Palini, originaria di Polaveno: travolta insieme ad un'amica mentre stava uscendo da una discoteca di Felino

Non sarebbe in pericolo di vita: ma le sue condizioni sono ancora gravi, tanto da suggerire ai medici di riservarne la prognosi. Colpita in pieno da un'automobile, insieme ad un'amica rimasta però praticamente illesa, poi sbalzata sull'asfalto fino a colpire con la testa il palo di un cartello stradale. Attimi che sembrano non finire mai: la ragazza avrebbe perso conoscenza per qualche minuto, facendo temere che il trauma fosse ben più profondo.

Ma si sarebbe stabilizzata la 20enne Sara Palini, studentessa universitaria di Polaveno – la famiglia abita nella frazione di San Giovanni – vittima insieme ad un amica di un bruttissimo incidente all'alba di domenica mattina, all'uscita di una discoteca di Felino, provincia di Parma. La giovane Sara da qualche mese vive a Parma, dove frequenta l'università.

Come detto la sua amica avrebbe riportato ferite ben più lievi, e già dimessa dall'ospedale. Sara Palini invece è ancora ricoverata, in prognosi riservata, nel reparto di Rianimazione del Maggiore di Parma. Le due sarebbero state investite sulle strisce pedonali, non lontano dalla fermata del bus, da un'auto che viaggiava a folle velocità. Rilievi a cura della Polizia Stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento