Maxi tamponamento sulla Statale, tre persone finiscono in ospedale

L'incidente domenica notte, sul posto sono intervenute tre ambulanze e i vigili del fuoco

Foto d'archivio

Tre auto coinvolte e altrettanti feriti. È il bilancio del dell'incidente che si è verificato domenica notte lungo la Statale 42 a Esine, all'altezza del chilometro 78 + 700. Tutto è accaduto poco prima di mezzanotte: per cause ancora da chiarire, una Ford Fiesta, una Renault Megane e un Fiat Doblò si sono scontrate mentre viaggiavano in direzione di Edolo.

Si sarebbe trattato di un tamponamento a catena: negli instanti successivi all'incidente si è temuto il peggio e sul posto sono state inviate tre ambulanze e un'automedica in codice rosso e una squadra dei vigili del fuoco. L'allarme è rientrato poco dopo l'arrivo dei sanitari. 

I tre conducenti delle auto - due uomini di 35 e 53 anni e una donna di 51 - avrebbero riportato traumi e contusioni, ma nessuno di loro è in gravi condizioni. Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale - due a Esine, uno a Lovere - per gli accertamenti del caso e ricoverati in codice giallo.

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio della polizia stradale di Darfo Boario Terme, che si è occupata di effettuare i rilievi e di regolare il traffico. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Ciclabile verso la Valtellina: il sogno si avvera

  • Cronaca

    Baby gang in centro: 16enne colpito con un pugno al volto

  • Cronaca

    Cade in chiesa e batte la testa, gravissima una donna

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento