rotate-mobile
Incidenti stradali Esine / Strada Statale 42

Spaventoso frontale sulla Statale: 7 feriti, tra cui tre bambini

Ad avere la peggio una ragazza: è stata trasportata al Civile in eliambulanza

Sette feriti, tra cui tre tre bambini, e strada chiusa al traffico per oltre due ore. È il bilancio dello spaventoso incidente che sì verificato poco dopo le 18.30 di sabato 28 gennaio sulla Statale 42 della Valcamonica.

Stando a un prima ricostruzione effettuata dai carabinieri di Breno, una Nissan che viaggiava in direzione Brescia avrebbe invaso l'opposta corsia proprio mentre sopraggiungeva un'auto con a bordo una famiglia. Inevitabile e violento l'impatto: entrambe le macchine sono andate praticamente distrutte. Lo schianto è avvenuto in territorio di Esine.

Scattato l'allarme, sul posto sono arrivate 5 ambulanze, l'elisoccorso, i vigili del fuoco e i carabinieri del Radiomobile di Breno. Per fortuna nessuna delle 8 persone coinvolte versava in gravi condizioni: i tre bambini sono stati trasportati al pronto soccorso pediatrico del Civile di Brescia, per gli accertamenti del caso, i genitori all'ospedale di Esine.

A destare maggiore preoccupazione sono state le condizioni di una ragazza che viaggiava sull'altra macchina, in compagnia di due amici: avrebbe riportato seri traumi al volto. La giovane non avrebbe mai perso i sensi: dopo le prime cure, è stata trasportata con l'eliambulanza nel nosocomio cittadino.

La Statale è rimasta chiusa al traffico per più di due ore per consentire i soccorsi e la rimozione delle auto coinvolte nello schianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaventoso frontale sulla Statale: 7 feriti, tra cui tre bambini

BresciaToday è in caricamento