rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Incidenti stradali Esine / Strada Statale 42

Auto contro muro, schianto terribile sulla Statale: donna estratta dalle lamiere

È stata trasportata alla Poliambulanza di Brescia

Uno schianto terrificante che ha ridotto una Bmw ad un ammasso informe di lamiere. Non tragiche, per fortuna, le conseguenze per la donna di 56 anni che era al volante: per lei, oltre a un forte shock, traumi e ferite non di grave entità. 

Tutto è accaduto una manciata di minuti prima delle 21.30 di lunedì 4 settembre a Esine: la 56enne, per cause da chiarire, avrebbe perso il controllo della sua Bmw mentre viaggiava in direzione dell’alta Valcamonica, finendo poi per schiantarsi contro il muro che in quel tratto costeggia la Statale 42.

Un impatto devastante, al quale hanno assistito impotenti gli altri automobilisti in transito. Scattata la chiamata al 112, sono sopraggiunte due ambulanze a sirene spiegate. All’arrivo dei sanitari del 118 la donna  era cosciente: estratta dall’abitacolo distrutto della Bmw, è stata poi trasferita alla clinica Poliambulanza di Brescia (il ricovero è avvenuto in codice giallo). 

La statale è stata chiusa per oltre due ore tra Esine e Cividate Camuno per consentire i soccorsi e i rilievi della polizia stradale di Iseo. I motivi dell’improvvisa sbandata sono al vaglio degli agenti e la 56enne, come da prassi, è stata sottoposta agli esami per accertare l’eventuale presenza di alcol o droga nel sangue. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contro muro, schianto terribile sulla Statale: donna estratta dalle lamiere

BresciaToday è in caricamento