Travolto da un'auto sulle strisce pedonali, muore dopo il ricovero in ospedale

L'incidente venerdì mattina. Troppo gravi le lesioni riportate, si è spento dopo un giorno in ospedale

Foto d'archivio

Diomiro Ferrari non ce l'ha fatta. Venerdì mattina, l'anziano 88enne era stato investito sulle strisce pedonali in via Costa a Zocco di Erbusco, mentre stava attraversando la strada spingendo una carriola a pochi metri dalla sua abitazione.

Purtroppo le lesioni riportate non gli hanno lasciato scampo. Si è spento sabato mattina in un letto dell'ospedale Civile, dove era stato portato d'urgenza a seguito dell'incidente. Ad investirlo era stata una Renault Clio: al volante un suo compaesano, che si era subito fermato per prestare soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento