menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce dall'ospedale e muore investito sulle strisce

Esce dall'ospedale per un normale controllo e viene investito sulle strisce pedonali. La vittima, un uomo di 66 anni, è morto poche ore dopo in ospedale

Esce dall'ospedale civile di Brescia e muore investito sulle strisce pedonali: è successo ieri mattina all'incrocio tra via San Rocchino e Via Costalunga.

A perdere la vita un uomo di 66 anni di San Polo, Emilio Comai, pensionaato dell'Iveco. Era andato in ospedale a seguito di alcuni controlli dovuti a un intervento subito alcuni anni fa.

L'anziano stava attraversando sulle strisce quando è stato investito da una Matiz guidata da un cittadino dello Sri Lanka di 52 anni, che ha tentanto di evitare l'impatto frenando. La vittima è spirata dopo alcune ore dal ricovero in ospedale e lascia la moglie e due figlie.

 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento