Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali

Auto si schianta contro il muro e si ribalta: paura per nonno e nipotino

Tanta paura sulla Statale: nonno e nipote entrambi in ospedale

Foto d'archivio da Arezzonotizie.it

Prima lo schianto, poi il ribaltamento: è successo lunedì 12 luglio a Edolo lungo la Statale 39 dell’Aprica, poco distante dal bivio che conduce alla frazione di Vico. Erano circa le 15.30 quando una Fiat Panda, con a bordo un uomo di 73 anni e un bambino, ha colpito il muro a valle della Statale per poi ribaltarsi sul fianco destro. I due protagonisti sono rimasti imprigionati all’interno dell’abitacolo. Alcuni passanti hanno liberato prontamente il minore, il quale è stato affidato alle cure dei sanitari. L’anziano, invece, è stato estratto dai Vigili del Fuoco di Breno e Edolo e portato con l’eliambulanza all’ospedale di Esine.

Oltre all’elicottero decollato da Sondrio sono giunte anche due ambulanze di Camunia Soccorso e dell’ospedale di Edolo. Il ragazzino è stato trasportato in ospedale ma solo per accertamenti. Fortunatamente nessuna conseguenza grave. La strada è stata riaperta alla viabilità solo dopo le 17.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto si schianta contro il muro e si ribalta: paura per nonno e nipotino

BresciaToday è in caricamento