L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

Aveva solo 20 anni Doriana Maria Serbu: lavorava come barista al Cafè del Mar di Rudiano, il paese dove abitava. Della sua auto rimane solo un groviglio informe di lamiere

Doriana Maria Serbu

A meno di 24 ore dalla tragedia è il giorno del ricordo e delle lacrime: Doriana Maria Serbu aveva appena 20 anni, ne avrebbe compiuti 21 tra qualche mese. Originaria di Sibiu, Transilvania, da tempo abitava in provincia: viveva e lavorava a Rudiano, al bar Cafè del Mar dove tutti la ricordano con affetto. E’ morta sul colpo sulla Strada Provinciale 2, tra Roccafranca e Orzinuovi: praticamente lo stesso punto dove cinque anni fa morì un’altra giovanissima, la 25enne Sara Piovani di Manerbio.

Sognava una vita felice

Sognava una vita felice, Doriana, come tutte le ragazze alla sua età. Dava sempre il tutto per tutto, dicono di lei, sul lavoro e non solo. Una tragedia che spezza il cuore di amici e parenti, di tutti quelli che la conoscevano. La salma riposa in ospedale, a disposizione della magistratura. Ancora non si esclude l’ipotesi dell’autopsia.

Tutto è successo in pochi attimi, sulla Sp2: Doriana viaggiava verso Orzinuovi, a bordo della sua Daewoo Matiz, quando improvvisamente ha sbandato, ha perso il controllo dell’auto ed è finita sulla corsia opposta di marcia, proprio quando sopraggiungeva un Tir Scania guidato da un giovane lituano.

Il fatale incidente

Sembra che la ragazza abbia fatto il possibile per rientrare in corsia, e allo stesso tempo anche il camionista ha sterzato a tutta sulla sua destra, finendo per sfondare il guardrail e con le ruote nel fosso che costeggia la strada. Niente da fare: impatto inevitabile, e violentissimo. Della piccola Matiz rimane solo un groviglio informe di lamiere. E la giovane Doriana Maria muore sul colpo.

Sul posto sono arrivate automedica e ambulanza della Croce Verde: medici e operatori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. I rilievi sono stati affidati alla Polizia Stradale. Lunghe code e traffico in tilt: Carabinieri e Polizia Locale si sono occupati della viabilità.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

Torna su
BresciaToday è in caricamento