Incidenti stradali

Fuori strada in moto, si schianta contro il guard-rail: giovane padre muore sul colpo

La tragedia la mattina del Primo Maggio, in provincia di Parma: la vittima è il 39enne Diego Nocentelli, titolare di un agriturismo nel Basso Garda

Un Primo Maggio di sangue non solo sui cantieri, ma anche sulle strade. La tragedia si è consumata mercoledì mattina a Berceto, in provincia di Parma: la vittima è il 39enne Diego Nocentelli di Monzambano, molto conosciuto in paese e nei dintorni perché titolare dell'agriturismo Al Torcol, lungo la Strada Sabbioni che si snoda tra le colline moreniche del Basso Garda. E' morto sul colpo a seguito di un terribile incidente stradale, che non gli ha lasciato scampo.

L'incidente

La salma riposa all'obitorio dell'ospedale Maggiore di Parma, a disposizione della magistratura. La dinamica dell'accaduto è chiara, meno chiaro invece il motivo all'origine di quella sbandata improvvisa: Nocentelli era in sella alla sua moto in compagnia di alcuni amici, per una gita fuori porta, quando ha perso il controllo della due ruote e ha finito per schiantarsi contro il guard-rail.

Attoniti gli amici che hanno assistito alla scena, e subito allertato i soccorsi: sul posto ambulanza, automedica e anche l'elicottero. Rianimato a lungo, non si è mai ripreso: i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. In tantissimi esprimono cordoglio ai familiari.

Il cordoglio

I Nocentelli sono molto conosciuti nel Mantovano, fino al lago di Garda: i genitori Dorina e Giovanni, oramai in pensione, hanno gestito per anni il panificio Da Bachet, in pieno centro a Monzambano, che negli anni si è ampliato e ora è gestito dalla sorella. Diego invece era il titolare del noto agriturismo Al Torcol. Non è ancora stata fissata la data dei funerali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori strada in moto, si schianta contro il guard-rail: giovane padre muore sul colpo

BresciaToday è in caricamento