Incidenti stradali Desenzano del Garda

Folle inversione a 'U' in tangenziale, poi il frontale: 4 feriti in ospedale

L'incidente domenica pomeriggio a Desenzano, sulla tangenziale Sp11: due vetture coinvolte e quattro feriti in ospedale

La scena dell'incidente © Bresciatoday.it

Paurosa carambola domenica pomeriggio sulla Sp11 in territorio di Desenzano del Garda, lungo la tangenziale che da Lonato porta a Peschiera. All'altezza dell'uscita delle Grezze una Fiat Tipo, guidata da un giovane e con altri tre ragazzi a bordo, ha tentato un'improbabile inversione a U per evitare la coda. Ma non appena svoltato, oltrepassando la linea continua, ha centrato in pieno un'auto che viaggiava in direzione opposta.

Ferito anche un bambino di 5 anni

A seguito dell'impatto la vettura si è ribaltata ed è finita fuori strada: tanta paura per gli occupanti del mezzo, una giovane coppia di trentenni o poco più e con loro il figlio di appena di 5 anni. Mamma e bimbo sono stati trasferiti al Civile in elicottero, fortunatamente in codice giallo (quindi non sono in pericolo di vita); in ospedale a Desenzano, ma solo per accertamenti, sia il padre del bambino che il conducente della Fiat Tipo che avrebbe scatenato l'incidente. Tutti illesi invece i suoi compagni di viaggio.

Nello schianto sono rimaste coinvolte altre vetture, solo sfiorate dalla carambola. Vista l'ora di punta, traffico in tilt e lunghe code in entrambe le direzioni. I rilievi sono stati affidati alla Polizia Stradale: sul posto anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Desenzano, tre ambulanze della Croce Rossa di Rivoltella e l'automedica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inversione a 'U' in tangenziale, poi il frontale: 4 feriti in ospedale

BresciaToday è in caricamento