Desenzano: schianto tra due auto, gravissimo un 39enne

Sul posto l’elisoccorso (foto d’archivio)

DESENZANO. Incidente stradale mercoledì mattina, poco prima delle 7, lungo viale Michelangelo: a scontrarsi due automobili (nessuna moto coinvolta, come erroneamente comunicato in un primo momento dall'Areu).

Sul posto sono state inviate in codice rosso due autolettighe e l’eliambulanza di Brescia. Ad avere la peggio è stato un 39enne del paese, che ha riportato gravissime lesioni ed è stato trasportato in volo all'ospedale Civile: è ora ricoverato in prognosi riservata in Neurochirurgia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre al soccorso medico, sono intervenuti una squadra del vigili del fuoco e gli agenti della Stradale, a cui spetterà il compito di ricostruire la dinamica di quanto avvenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento