Incidenti stradali Desenzano del Garda

Marito e moglie travolti sulle strisce: lui è grave, lei lotta tra la vita e la morte

Il terribile incidente domenica sera a Desenzano del Garda, di fronte all'hotel Piccola Vela: una coppia di coniugi inglesi è stata travolta sulle strisce pedonali

Foto d'archivio

Avevano appena lasciato l'hotel Piccola Vela, l'albergo in cui alloggiano e dove avevano appena cenato, per godersi una bella passeggiata in centro approfittando dell'aria fresca della sera: ma hanno percorso solo poche decine di metri prima di essere travolti in un pieno da una Mercedes (guidata da un mantovano) che li ha centrati sulle strisce pedonali.

Una distrazione, senza dubbio, anche se la dinamica è ancora al vaglio della Polizia Stradale: l'attraversamento pedonale è illuminato, in una zona centrale di Desenzano, ci si interroga su come sia stato possibile che l'uomo alla guida non si sia accorta della coppia che stava attraversando la strada.

I due sono marito e moglie, turisti inglesi che erano sul lago da circa una settimana: il marito, 64 anni, ricoverato in gravi condizioni alla Poliambulanza (in codice rosso, trasferito in ospedale da un'ambulanza dei Volontari del Garda), la moglie – una donna di 60 anni – è invece in pericolo di vita.

Sarebbero gravissime le ferite riportate, e soprattutto i traumi alla testa: i medici hanno riscontrato in loco un'emorragia cerebrale, la donna è stata prima caricata sull'ambulanza e poi accompagnata al campo sportivo dove era già atterrato l'elicottero. Sta lottando per la vita, attualmente ricoverata al Civile di Brescia.

L'incidente poco prima delle 22.15, in Via Tommaso Dal Molin e proprio di fronte all'hotel Piccola Vela: anche il titolare dell'albergo, Marco Polettini, si è subito prodigato per allertare i soccorsi e dare una mano agli ospiti rimasti gravemente feriti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marito e moglie travolti sulle strisce: lui è grave, lei lotta tra la vita e la morte

BresciaToday è in caricamento