rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Incidenti stradali

Le lacrime per Debora, morta in un incidente: era la mamma di un bimbo di 6 anni

Aveva solo 27 anni.

Debora Avigni è morta a soli 27 anni, tra le lamiere accartocciate della sua Fiat 500 che nella tarda mattinata di ieri (venerdì 10 marzo) si è scontrata con un trattore. Mamma di un bimbo di soli 6 anni, Avigni era originaria di Guastalla (Reggio Emilia) ma da diversi anni viveva a Gonzaga, nel Mantovano: lavorava come cassiera in un supermercato della catena Lidl.

La tragedia si è consumata lungo la Provinciale 49 nei pressi di Pegognaga, nel Mantovano. Per cause al vaglio della polizia stradale, la 27enne avrebbe improvvisamente perso il controllo dall'utilitaria che, dopo aver sbandato, si è scontrata con un trattore che viaggiava nella direzione opposta. Un impatto violento: entrambi i veicoli sono finiti nel fossato laterale, e il mezzo agricolo ha schiacciato la macchina.

Per la 27enne, purtroppo, non c'è stato più nulla da fare, nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, di un'ambulanza e dell'elisoccorso decollato dal Civile di Brescia. Illeso il 36enne che era alla guida del trattore. Pochi minuti dopo lo schianto, sul luogo dell'incidente sono accorsi i parenti, tra cui l'assessore comunale di Gonzaga, padre del compagno della vittima.

Avigni aveva frequentato il corso per operatori socio sanitari all'istituto Carrara di Guastalla e aveva lavorato in alcune strutture assistenziali nel settore sociale. "Era una ragazzs solare, allegra e simpaticissima", si legge tra le decine di messaggi di cordoglio apparsi sui social. "Che vuoto che lasci, piccola grande donna. Sei dovuta crescere velocemente, hai dovuto affrontare scelte difficili, che ti hanno resa una persona solare, buona, disponibile con tutti", scrive un'amica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le lacrime per Debora, morta in un incidente: era la mamma di un bimbo di 6 anni

BresciaToday è in caricamento