menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Leali

Davide Leali

Morto sulla strada alla vigilia di Pasqua: tutto il paese piange il giovane Davide

Aveva solo 27 anni Davide Leali, morto sabato sera sulla Statale in provincia di Teramo: sono attesi in tantissimi a Salò al suo funerale

Morto sul colpo, intrappolato in un groviglio di lamiere: per lui purtroppo non c'è stato più niente da fare. Se n'è andato così Davide Leali, 27 anni di Salò: vittima del terribile incidente stradale di sabato sera a Martinsicuro, provincia di Teramo, lungo la Strada Statale 16. Era a bordo della sua Smart quando si è schiantato contro un camper che viaggiava in direzione opposta. Sono finiti in ospedale, ma non sono in pericolo di vita, anche gli occupanti del camper, marito e moglie di 62 e 58 anni, originari della provincia di Lecce.

La salma è già tornata a casa, sul lago di Garda. Davide Leali abitava con i genitori in Via Muro, dove si è già tenuta la veglia funebre. Sono attesi in tantissimi ai suoi funerali, programmati per martedì pomeriggio (alle 16) al Duomo di Salò. Lo piangono mamma Orianna e papà Nicola, la sorella Valentina.

Tutta la vita davanti

Molto conosciuto in paese, e non solo. Un ragazzo pieno di vita, sempre solare e sorridente, con tanta voglia di fare: si era laureato in economia a Brescia, poi aveva conseguito un master a Parma e una specializzazione a Londra. Aveva lavorato in Italia e in Europa: prima a Manchester, poi addirittura per conto dell'Uefa, seguendo da vicino le partite del Milan in Europa League. Da pochi mesi era entrato a far parte dell'azienda di famiglia, ala Esal Srl di Rezzato, come assistente amministrativo.

La passione per lo sport

Grande sportivo, e grande appassionato di calcio: a livello locale ha militato nelle squadre di Calcinato, Vobarno, Prevalle, Villanuova sul Clisi. A Vobarno questa domenica sarà ricordato conu minuto di silenzio prima del fischio d'inizio, e con la fascia nera indossata dai suoi ex compagni di squadra in segno di lutto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento