menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un colpo di sonno prima dello schianto frontale: coinvolti sette ragazzi

L'incidente nella notte tra sabato e domenica lungo la Statale 42

Un colpo di sonno al volante, l'auto che invade l'opposta corsia e si schianta contro un'altra macchina. Attimi di paura e una tragedia davvero sfiorata nella notte tra sabato e domenica a Darfo Boario Terme.

Tutto è accaduto poco dopo le 3.15 lungo la Statale 42: un'auto con a bordo diversi ragazzi ha improvvisamente sbandato, pare a causa di un colpo di sonno del conducente, sconfinando sull'opposta corsia di marcia proprio mentre sopraggiungeva un'altra vettura. Inevitabile lo schianto frontale: l'altro automobilista non ha avuto il tempo di spostarsi sulla destra ed evitare l'impatto. 

Ben sette le persone coinvolte, tutte giovanissime: il più piccolo ha solo 16 anni, 19 ne ha il più grande. Sul posto sono state inviate diverse ambulanze, ma per fortuna nessuno dei ragazzi ha rimediato lesioni e traumi tali da richiedere il trasporto e il ricovero in ospedale. Nessuna conseguenza per il traffico, visto che lo schianto si è verificato in piena notte. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Darfo Boario Terme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento