menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Albertinelli

Daniele Albertinelli

Travolse e uccise un operaio al lavoro in strada: condannato camionista

La tragedia è avvenuta nel giugno di due anni fa. A perdere la vita Daniele Albertinelli impegnato nei lavori di un cantiere sulla A31

Aveva perso il controllo del camion che stava guidando, travolgendo e uccidendo un operaio impegnato nei lavori di un cantiere sulla autostrada A31, all'altezza di Agugliaro, in provincia di Vicenza. Era il 24 giugno di due anni fa. Per lui, El Hadji Gueye, cittadino senegalese di 61 anni residente a Calvisano, la pena patteggiata (e sospesa) in tribunale a Vicenza è di un anno di reclusione per omicidio stradale, a cui si aggiunge la sospensione della patente per un anno e mezzo.

A perdere la vita, quel terribile giorno, Daniele Albertinelli, 36 anni, di Darfo. Insieme ad alcuni colleghi stava lavorando nel cantiere autostradale regolarmente segnalato da appositi pannelli luminosi.

L'imputato, davanti al tribunale, non ha saputo spiegare come mai, non è riuscito a rallentare la corsa del suo camion, sbandando nella corsia d'emergenza e investendo violentemente l'uomo che è morto sul colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento