Grave incidente al Crossodromo: centauro bresciano in ospedale

Ricoverato all'ospedale Maggiore di Cremona il ragazzo bresciano di 23 anni vittima di una brutta caduta domenica mattina, al Crossodromo di Porto Canale: in ambulanza in codice rosso, è grave ma non sarebbe in pericolo di vita

Una giornata spensierata sulle piste del Crossodromo di Cremona che per poco non si è tramutata in tragedia. Meta ambita e raduno di numerosi appassionati delle due ruote, domenica ha ospitato anche il giovanissimo bresciano vittima di una terribile caduta, che gli è costata per fortuna solo un grande spavento, fratture e contusioni e un ricovero in ospedale.

E' successo domenica mattina: protagonista dell'incidente un ragazzo bresciano di 23 anni, caduto dalla sella mentre correva a bordo della sua moto da cross. Attimi concitati tra salti e sgommate: le condizioni del giovane sono parse subito molto gravi.

Il 23enne è stato accompagnato d'urgenza, in codice rosso, all'ospedale Maggiore di Cremona. Dopo i primi accertamenti medici per fortuna l'allarme è rientrato: il giovane centauro non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento