menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Pranzo in trattoria, ingrana la retro e vola per 10 metri nel burrone

La brutta disavventura di un anziano di 84 anni, domenica pomeriggio alla trattoria Briscola in località Costalunga a Brescia

Ha ingranato la retromarcia ma deve aver sbagliato (e di parecchio) le misure della manovra: prima ha sfondato una recinzione, poi è finito con la sua auto nella scarpata, dopo un volo di oltre 10 metri. Una brutta, bruttissima disavventura per un anziano di 84 anni, che fortunatamente si è conclusa senza gravi conseguenze.

A quanto parre aveva appena finito di pranzare, nel primo pomeriggio di domenica, alla trattoria Briscola in località Costalunga a Brescia: aveva salutato amici e familiari, era salito in macchina probabilmente pronto a tornare a casa.

Ma qualcosa è andato storto: ha ingranato la retromarcia, ha pigiato sull'acceleratore e invece di girarsi “regolare” è finito dritto oltre la staccionata, che separava la strada dal piccolo burrone, e appunto è caduto di sotto.

Come detto un volo di oltre 10 metri, l'auto che si ribalta più volte, l'anziano incastrato tra le lamiere e liberato grazie all'intervento di Polizia Locale e Vigili del Fuoco. Un grande spavento, ma niente di grave: l'84enne bresciano è stato ricoverato in ospedale, ma solo per accertamenti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento