Terribile frontale sulla Statale: distrutte due auto, tre feriti gravi

Il bilancio dell'incidente di domenica pomeriggio a Costa Volpino: tre vetture coinvolte, due automobili distrutte e tre feriti gravi in ospedale. La SS42 chiusa per oltre due ore

Fonte TbNews

Tre vetture coinvolte, due di queste completamente distrutte, e tre feriti gravi in ospedale: questo il bilancio dell'incidente stradale di domenica pomeriggio a Costa Volpino, sulla Statale 42 che collega Rogno e Piancamuno. La carambola impazzita di una Opel Zafira, per cause ancora da accertare, ha coinvolto un furgone Volkswagen e una Mini, dove a bordo c'erano padre e figlia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica è al vaglio dei carabinieri. Sul posto tre ambulanze e una squadra dei vigili del fuoco: la strada è rimasta chiusa al traffico per più di due ore. La Opel Zafira, guidata da milanese di 68 anni, ha improvvisamente invaso la corsia opposta di marcia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento