Incidenti stradali

Travolto da un furgone, ciclista 19enne si salva per miracolo

Il giovane ha sfondato il parabrezza di un Fiat Ducato, riportando solamente ferite lievi, tanto che in un primo momento voleva rifiutare il ricovero

Si è salvato per il miracolo il ragazzo di 19 anni, travolto da un furgone giovedì mattina mentre pedalava in sella alla sua bicicletta.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 7.00 a Corte de' Cortesi. Il 19enne ha sfondato il parabrezza di un Fiat Ducato, guidato da un ambulante 26enne diretto al mercato di Verolanuova.

L'impatto è stato tremendo, e per un attimo si è temuto il peggio. All'arrivo del 118, però, il giovane voleva persino rifiutare il ricovero. Poi, convinto dai medici, ha acconsentito per il trasporto in ospedale, dove sono stati effettuati accertamenti per scongiurare eventuali lesioni interne.


Di origini indiane, il ragazzo probabilmente voleva continuare a pedalare verso Quinzano, dov'era diretto per andare a lavoro. I rilievi sono stati raccolti della polizia stradale di Pizzighettone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un furgone, ciclista 19enne si salva per miracolo

BresciaToday è in caricamento