menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravissimo dopo lo schianto: all'origine un sorpasso azzardato

Sono ancora gravi le condizioni di Francesco Maugeri, il 23enne di Concesio vittima di un terribile incidente stradale mercoledì mattina. A bordo della sua Fiesta si è schiantato con una Renault Espace

Ultimi aggiornamenti sul terribile incidente di mercoledì mattina a Sommacampagna, località Caselle. Le condizioni del giovane bresciano alla guida di una Ford Fiesta rimangono gravissime: Francesco Maugeri, 23enne di Concesio, stava andando a prendere la madre in arrivo all'aeroporto di Villafranca, quando in Via dell'Artigianato è avvenuto lo schianto (GUARDA TUTTE LE FOTO DELL'INCIDENTE).

Uno scontro frontale che ha coinvolto anche una Renault Espace, guidata da C.S., rimasto miracolosamente illeso dopo l'incidente. Forse all'origine di tutto un sorpasso azzardato: la dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti di Polizia Locale.

L'incidente intorno alle 10.30, praticamente di fronte alla ditta Fercam. La madre di Maugeri, una volta atterrata e non vedendo il figlio al gate, ha chiesto informazioni in aeroporto. Dopo pochi minuti la brutta sorpresa: Francesco è gravissimo in ospedale.

E' stato accompagnato in elicottero al polo chirurgico Confortini di Verona. Per liberarlo ci è voluta più di mezzora: i Vigili del Fuoco lo hanno estratto a fatica dalla carcassa di lamiere in cui era rimasto intrappolato.

Questo quanto sarebbe successo: il giovane bresciano avrebbe tentato di sorpassare tre auto con la sua Fiesta, fino a trovarsi “faccia a faccia” con la Espace. Entrambi avrebbero provato a sterzare, ma ormai era troppo tardi: scontro inevitabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento