menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ospedale Civile di Brescia (foto d'archivio)

Ospedale Civile di Brescia (foto d'archivio)

Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

Non ce l’ha fatta il 44enne bergamasco che domenica mattina è caduto rovinosamente dalla sua mountain-bike: è morto al Civile a poche ore dal ricovero

Non ce l’ha fatta il ciclista bergamasco di 44 anni che domenica mattina è caduto rovinosamente dalla sua mountain-bike, mentre scendeva lungo un sentiero del Monte Orfano a Cologne: è morto al Civile in tarda serata, a poche ore dal ricovero, in condizioni disperate, nel reparto di Rianimazione. La sua cartella clinica ha continuato a peggiorare, fino al triste epilogo.

+++ ULTIMO AGGIORNAMENTO +++

 Un indagato per omissione di soccorso

La cronaca dell’incidente

Per cause in corso di accertamento, poco prima delle 9.30, aveva perso il controllo della sue due ruote, cadendo a terra e trascinandosi per decine di metri. A dare l’allarme un altro ciclista di passaggio: il 44enne, F.M. le sue iniziali, è stato rianimato a lungo dai volontari della Croce Rossa di Palazzolo, in attesa dell’arrivo dell’elicottero.

All’arrivo dei soccorsi era già privo di conoscenza, in una pozza di sangue: aveva riportato un forte trauma cranico - il caschetto si è spezzato a metà per la violenza dell’impatto - e varie lesioni interne. Purtroppo non si è più ripreso, e in serata è morto. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria, che potrebbe disporre ulteriori accertamenti medico-legali.

Una discesa fatale sul sentiero

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Locale: il biker potrebbe aver perso il controllo del mezzo per via del terreno sconnesso, ma non si esclude un malfunzionamento all’impianto frenante. Residente a Telgate, provincia di Bergamo, aveva parcheggiato la sua auto in piazza a Cologne per raggiungere il rifugio degli alpini e poi scendere lungo un sentiero molto celebre tra gli amanti della mountain-bike. Ma qualcosa è andato storto: in tarda serata i familiari erano già stati avvisati dell’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento