menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Luciano Lenza non ce l’ha fatta, è morto all’ospedale Civile

Travolto da un’auto nel centro di Coccaglio, è spirato poche ore dopo il ricovero

Non ce l’ha fatta Luciano Lenza, l’85enne travolto da un’auto nel centro di Coccaglio, nel tardo pomeriggio di sabato. È spirato all’’ospedale Civile di Brescia, dov’era stato ricoverato d’urgenza. Il sottile filo di speranza a cui erano aggrappati i familiari si è spezzato per sempre domenica mattina: il cuore dell’uomo si è fermato in un letto del reparto di Rianimazione.

Il tragico incidente attorno alle 18.30, mentre attraversava la Provinciale 11, a pochi metri dalla piazza centrale del paese: il pensionato era stato prima caricato sul cofano di una Mercedes Classe A, guidata da una donna, e poi scaraventato sull’asfalto. Le sue condizioni erano apparse disperate fin da subito. Rianimato sul posto dai sanitari del 118, era arrivato nel nosocomio cittadino in condizioni disperate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento