Travolge un bimbo e scappa, il piccolo è in coma: fermata ragazza di 22 anni

E' stata identificata la ragazza di 22 anni che martedì mattina a Coccaglio ha travolto e investito un bimbo di 2 anni, ora in coma all'ospedale di Bergamo

Foto d'archivio

E' stato individuato il pirata della strada che martedì mattina, alle 8.30, ha travolto e investito un bimbo di appena 2 anni sul passeggino: si tratta di una ragazza 22enne, identificata dalle forze dell'ordine – carabinieri e Polizia locale – grazie alle telecamere di videosorveglianza, che hanno permesso così di inquadrare parte della targa e i successivi movimenti dell'auto sospetta.

+++ ULTIMO AGGIORNAMENTO +++

La ragazza è stata arrestata

La notizia è stata confermata da poco. La ragazza non si sarebbe fermata, e avrebbe proseguito in direzione Rovato. Ma già in tarda serata pare fosse stata identificata. Adesso per lei c'è il rischio di una doppia denuncia: omissione di soccorso e lesioni gravi.

Le condizioni del bambino

Il piccolo è ancora ricoverato all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo: le sue condizioni sono molto gravi, è ancora in coma. Sarebbe stato sbalzato per più di 5 metri, colpito dall'auto in transito in Via Achille Grandi a Coccaglio mentre la mamma, una giovane donna di nazionalità indiana ma che abita in paese, si apprestava ad attraversare le strisce pedonali.

I due erano ancora sul marciapiede quando è transitata l'auto guidata dalla ragazza di 22 anni. Non è chiaro il motivo di quell'improvvisa sbandata, ma sta di fatto che la vettura ha deviato il suo percorso, ha agganciato il passeggino e l'ha trascinato e scaraventato a diversi metri di distanza. Poi la fuga. Interrotta poche ore più tardi dal decisivo intervento delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento