Sbandata improvvisa, auto si schianta contro un Tir: muore ex assessore

La tragedia giovedì pomeriggio sulla SpIX, in territorio di San Paolo: la vittima è il 56enne Claudio Maggi, ex assessore a Quinzano d'Oglio

Foto d'archivio

Una sbandata improvvisa, l'auto ormai fuori controllo che viaggia oltre la carreggiata, la motrice di un Tir Scania che arriva proprio in quel momento, in direzione opposta: poi l'impatto violentissimo, la fine della carambola contro il guard-rail. E' questa la cronaca dell'incidente purtroppo mortale di giovedì pomeriggio a San Paolo, sulla SpIX in direzione di Quinzano d'Oglio.

La vittima dello schianto è il 56enne Claudio Maggi, ex assessore proprio a Quinzano e candidato anche alle ultime elezioni amministrative. Non è morto sul colpo: quando i soccorritori lo hanno trovato era già in arresto cardiaco, ma è stato rianimato e trasferito in ospedale in elicottero, al Civile di Brescia.

Troppo gravi le ferite riportate: ha resistito solo pochi minuti prima di chiudere gli occhi per sempre. Sulla dinamica dell'accaduto indagano i carabinieri: non si esclude che ci sia stato un malore all'origine dell'improvvisa sbandata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento