Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Via della Maddalena

Ciclista travolto da un'auto, sbalzato sul cofano e poi sull'asfalto

Brutto incidente domenica mattina sulla strada per la Maddalena: un ciclista di 52 anni è stato travolto e investito da una Seat Ibiza

Foto d'archivio

Tamponato sulla Panoramica, sbalzato prima sul cofano e poi sull'asfalto, salvo grazie al casco che indossava (e che si è spezzato in due): brutta disavventura per il ciclista amatoriale di 52 anni che domenica mattina, intorno alle 9.30, è stato investito da una Seat Ibiza mentre risaliva il Monte Maddalena in compagnia di un gruppetto di amici, subito dopo la fermata dell'autobus di San Gottardo.

Poteva andare peggio: a quanto pare è stato davvero il casco a salvargli la vita. E' stato travolto da una Seat Ibiza guidata da un 37enne della Valcamonica che, come ha riferito agli agenti della Polizia Locale intervenuti per i rilievi, non l'avrebbe proprio visto perché in quel momento accecato dal sole.

Impatto violentissimo anche se a bassa velocità

Violentissimo l'impatto, anche se a bassa velocità, e tanta paura: l'automobilista si è subito fermato per accertarsi le condizioni del ferito. Per lunghi attimi si è temuto che le sue condizioni fossero più gravi: l'allarme, infatti, è stato lanciato in codice rosso.

Poi derubricato in codice giallo: il 52enne è stato trasferito al Civile da un'ambulanza di Bresciasoccorso, non prima di essere visitato dal personale dell'automedica. Il conducente della Seat Ibiza, come da prassi, è stato sottoposto all'alcol test: è risultato negativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista travolto da un'auto, sbalzato sul cofano e poi sull'asfalto

BresciaToday è in caricamento