Incidenti stradali Gardone Riviera / Via Statale Maderno, 45

Investito all'incrocio: batte la testa sul cofano, poi viene sbalzato a terra

Vittima dell'incidente un ciclista di 62anni: è stato trasportato all'ospedale di Gardone per gli esami del caso. Traffico in tilt

Foto d'archivio

Un 62enne in ospedale e il traffico paralizzato: è il bilancio dell'incidente che si è verificato giovedì mattina a Gardone Riviera, lungo la statale 45 bis. Tutto è accaduto poco dopo le 9, all'altezza dell'incrocio per il Vittoriale. Le operazioni di soccorso al ciclista investito hanno mandato in tilt la circolazione già congestionata, nonostante gli sforzi degli uomini della Stradale di Salò.

Una brutta caduta che, fortunatamente, non ha avuto gravi conseguenze. Negli istanti successivi al sinistro si è però temuto il peggio: il 62enne in sella alla due ruote, un turista olandese, è infatti stato sbalzato dalla sella e avrebbe battuto la testa sul cofano dell'auto  prima di rovinare sull'asfalto. 

Sul posto si è precipitata un'ambulanza che ha trasportato il 62enne al vicino ospedale per gli esami del caso: per lui traumi e contusioni pare di lieve entità. La dinamica è ancora in fase di ricostruzione, ma stando alle prime testimonianze pare che il ciclista abbia improvvisamente deviato a sinistra andando a sbattere contro la macchina: una Volkswagen Golf guidata da un tedesco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito all'incrocio: batte la testa sul cofano, poi viene sbalzato a terra

BresciaToday è in caricamento