menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto i vigili del fuoco (foto d’archivio)

Sul posto i vigili del fuoco (foto d’archivio)

Pauroso frontale sotto il cavalcavia: due feriti e traffico in tilt

L'incidente poco dopo le 7 di giovedì mattina a Chiari: due le auto coinvolte e altrettante le persone ferite

Spaventoso incidente nella prima mattinata di giovedì a Chiari: per cause ancora da chiarire, due auto si sono scontrate frontalmente lungo via San Bernardino, sotto il cavalcavia della stazione ferroviaria. Nello schianto sono rimasti feriti i conducenti di entrambi i veicoli.

Tutto è accaduto una manciata di minuti dopo le 7: il 112 ha inviato due ambulanze in codice rosso e una squadra dei Vigili del Fuoco. Fortunatamente le condizioni dei due automobilisti, un 35enne e un 57enne, sono apparse meno gravi di quanto temuto nei primi istanti: dopo le prime cure prestate sul posto, sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale di Chiari (un codice giallo e un codice verde).

Pesanti le ripercussioni sulla viabilità: la strada, che conduce a due istituti scolastici, è infatti molto trafficata e si sono registrate lunghe code. 

Ancora da accertare l'esatta dinamica dell'accaduto, che è al vaglio della Polizia Stradale di Iseo. Stando a una prima ricostruzione, una delle due auto coinvolte (una station-wagon Citroen e una Opel) avrebbe improvvisamente invaso l'opposta corsia di marcia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento