Parcheggia ma non tira il freno a mano, l'auto si muove e travolge un uomo

La macchina era in sosta lungo una discesa: ha percorso 50 metri, investendo un 44enne di Cevo, prima di fermarsi contro la porta di un ristorante

(Fonte foto: Teleboario.it)

Ha parcheggiato l'auto in discesa, dimenticandosi però di azionare il freno a mano: appena dopo essere sceso, per entrare in banca ed effettuare alcune operazioni, la sua macchina (una Ford Focus) ha cominciato a muoversi, in retromarcia, finendo anche per travolgere un pedone.

È accaduto nella tarda mattinata di venerdì a Cevo, lungo via Roma. La Focus avrebbe addirittura divelto la barriera che separa il percorso pedonale dalla strada, poi ha investito un 44enne del posto. In seguito all'urto, l'uomo è rovinato sull'asfalto. Per lui inizialmente si è temuto il peggio: tanto che da Brescia si è alzato in volo l'elisoccorso. Dopo le prime cure sul posto, il 44enne è stato trasferito in elicottero alla Poliambulanza: per lui traumi e contusioni, ma nulla di grave, per fortuna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La corsa senza conducente della Ford Focus si è fermata dopo una cinquantina di metri, contro la porta di un ristorante. Sul posto, oltre alle ambulanze di Camunia soccorso, che hanno trasportato il ferito al campo sportivo dove è atterrata l'eliambulanza, i carabinieri di Cedegolo che si sono occupati dei rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento