“Un’auto ha investito un ciclista”, arriva l’ambulanza ma non trova nessuno

Il curioso episodio si è verificato poco dopo le 12 di martedì 17 novembre a Cellatica. Dopo aver allertato il 112, le persone coinvolte nell'ipotetico sinistro se ne sarebbero andate

CELLATICA. Forse uno scherzo o, più probabilmente, un allarme rientrato tempestivamente. Poco dopo le 12 di martedì 17 novembre, qualcuno ha chiamato il numero unico per le emergenze segnalando un incidente in via Montebello. La persona che ha effettuato la chiamata ha riferito agli operatori del 112 di un ciclista investito da un’auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come da protocollo, sul posto si è quindi precipitata un’ambulanza, che però non ha trovato nessuno da soccorrere. Poco dopo è arrivata anche la polizia locale, ma dell’auto e del ferito nessuna traccia. Inoltre, la strada era deserta e nessuno avrebbe visto o sentito nulla. Probabilmente, il ciclista non si è fatto nulla di grave e ha preferito lasciare il luogo dell’incidente. Un comportamento imitato dall’automobilista.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento