Giovedì, 21 Ottobre 2021
Incidenti stradali Cazzago San Martino

Schianto frontale, ragazza gravissima in ospedale: il conducente era ubriaco

E' risultato positivo all'alcol-test il ragazzo di 20 anni alla guida della Volkswagen Golf coinvolta nell'incidente di domenica mattina: quattro i feriti in ospedale, ragazza di 17 anni in prognosi riservata

Il ragazzo alla guida della Volkswagen Golf rimasta coinvolta nel terribile incidente di domenica mattina a Cazzago San Martino, al confine con Erbusco, è risultato positivo agli esami tossicologici per quanto riguarda il consumo di alcol. Non è ancora stato reso noto il suo tasso alcolemico, ma pare fosse oltre il limite di legge.

Sulla dinamica dell'accaduto indaga la Polizia Stradale: lo schianto poco più tardi delle 5 del mattino, la Golf (a bordo c'erano tre ragazzi) per motivi ancora in corso di accertamento è finita per schiantarsi contro un furgoncino Citroen guidato da un uomo di 64 anni.

I tre giovani stavano tornando a casa dopo una serata in discoteca. Alla guida un ragazzo di 20 anni, risultato appunto positivo all'alcol-test, insieme a lui due minorenni, un 16enne e una 17enne. E' la ragazza ad aver avuto la peggio, ancora ricoverata in gravissime condizioni (in prognosi riservata) al Civile di Brescia.

Sono comunque finiti in ospedale tutti i coinvolti nel sinistro. A dare l'allarme per primi alcuni automobilisti di passaggio. Senza dubbio, uno schianto frontale: i due mezzi in testacoda sono rimasti in mezzo alla strada, completamente distrutti. Sul posto tre ambulanze e un'automedica, i Vigili del Fuoco per liberare i feriti e rimettere in sicurezza la carreggiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale, ragazza gravissima in ospedale: il conducente era ubriaco

BresciaToday è in caricamento